Highland Village promuove la sicurezza degli scooter dopo i recenti incidenti

Blog

CasaCasa / Blog / Highland Village promuove la sicurezza degli scooter dopo i recenti incidenti

Sep 26, 2023

Highland Village promuove la sicurezza degli scooter dopo i recenti incidenti

In a week where two children were reportedly hospitalized after electric scooter

Nella settimana in cui, secondo quanto riferito, due bambini sono stati ricoverati in ospedale dopo incidenti con scooter elettrici, la città di Highland Village esorta i genitori a garantire che i loro figli utilizzino scooter e biciclette in modo sicuro.

La residente locale Michelle Reed ha detto che lunedì pomeriggio stava guidando su Hillside Drive quando si è avvicinata a un incrocio e ha trovato un ragazzo, apparentemente intorno ai 13 anni, che giaceva privo di sensi in strada, accanto al suo scooter. Reed scese dalla macchina, corse da lui e chiamò i servizi di emergenza.

"La sua testa aveva colpito il cemento e non indossava il casco", ha detto Reed. "C'era sangue su tutta la sua faccia."

Altre persone si sono fermate e hanno cercato di calmare il ragazzo quando ha aperto gli occhi e sembrava sotto shock, ha detto Reed. Arrivò un agente di polizia e a Reed fu detto che il ragazzo era stato portato in ospedale in condizioni critiche e che i suoi genitori erano stati avvisati. Il sindaco Dan Jaworski ha detto di aver sentito che le ferite del ragazzo erano in pericolo di vita, ma le sue condizioni venerdì non sono note.

Secondo un portavoce della polizia, c'è stato un altro incidente che ha coinvolto una ragazza di 13 anni che guidava uno scooter tra Highland Shores Boulevard e Community Center Drive intorno alle 14:00 di giovedì. La ragazza aveva un'altra ragazza sul suo scooter mentre attraversava Highland Shores, e un furgone della Frontier era diretto verso di loro. Il passeggero dello scooter, che non indossava il casco, è saltato giù dallo scooter prima che lo scooter colpisse la fiancata del furgone. Il passeggero non è rimasto ferito, ma è rimasto ferito il conducente dello scooter, che indossava il casco ed è stato trasportato in ospedale. All'autista del furgone è stata rilasciata una multa. Le sue condizioni non sono note.

Jaworski ha affermato che c’è stato un aumento significativo dei bambini che utilizzano monopattini elettrici.

"Risale a Natale, molti di questi scooter elettrici erano regali, e da lì in poi c'è stato un aumento costante", ha detto Jaworski. "E ora che la scuola è finita, i bambini vogliono andare a trovare i loro amici. Ho ricevuto un certo numero di messaggi ed e-mail, e anche altri membri del consiglio hanno ricevuto lo stesso, e ci sono persone sui social media che dicono che i bambini su questi scooter stanno sfrecciando fuori davanti ai loro veicoli al The Shops e in tutta la città."

Questi scooter elettrici possono raggiungere i 40 km/h e sono apprezzati dai bambini che non sono abbastanza grandi per guidare e che non sono stati istruiti sulla sicurezza stradale. Non sono ammessi affatto al The Shops at Highland Village, anche se possono essere avvistati lì regolarmente.

"Questi scooter sono estremamente veloci e c'è molto traffico", ha detto il capo della polizia Doug Reim. "I conducenti possono essere distratti e i bambini a volte indossano le cuffie mentre guidano lo scooter e non riescono a sentire nulla. Non diamo patenti di guida ai ragazzi finché non hanno 16 anni per un motivo."

Jaworski ha detto che la città sta lavorando per modificare la sua ordinanza relativa agli scooter per richiedere che ogni scooter sia registrato e che tutti coloro che ne utilizzano uno seguano un corso di formazione sulla sicurezza. Nel frattempo, però, Jaworski e Reim esortano i genitori a parlare ai propri figli di sicurezza.

"Indossa un casco, prima di tutto, e smetti di guidarli con due persone sopra, non sono progettati per quello", ha detto Reim. "Non andare alla massima velocità e non fidarti che i veicoli diano la precedenza, non importa se hai ragione o no. Raccomando anche di indossare equipaggiamenti di sicurezza aggiuntivi, perché se finisci a 25 mph , non è carino."